La cartella Sociale del Minore non accompagnato

La cartella sociale del minore non accompagnato è una delle principali novità della Legge 47/2017 “Disposizioni in materia di misure di protezione dei minori stranieri non accompagnati”.

Il principale obiettivo della cartella è migliorare il dialogo tra le istituzioni, gli enti, le associazioni e i tutori e le tutrici che insieme collaborano da anni alla costruzione di processi di inclusione per minori migranti non accompagnati.


Lo strumento “Cartella sociale” dovrebbe evitare la frammentazione delle azioni e delle informazioni, relative a ogni minore, compilate e visualizzate da tutti gli attori che a vario titolo hanno in carico gli stessi minori, rispettando sempre la privacy dei minori grazie a livelli di accesso differenziati alle diverse sezioni della cartella.

Con la cartella sociale si rendono omogenei e fruibili i dati sul percorso di ogni singolo giovane migrante.

Le singole voci della cartella e la visione complessiva sono il prodotto di percorsi di condivisione e confronto tra tutti i soggetti e di una validazione da parte dei minori stessi.

Il CIAI insieme alle organizzazioni del partenariato del progetto Ragazzi Harraga ha elaborato una piattaforma all'interno del portale del Comune di Palermo che gestirà la prima cartella sociale del territorio italiano, costruita per mettere in connessione tutti gli interventi portati avanti per ogni singolo minore, i suoi percorsi di apprendimento formale e non formale, le procedure amministrative e tutte le informazioni rilevanti, connettendole con i desideri e i progetti di ciascuno di questi giovanissimi.


Leonardo Cavaliere

illustrazione di Andrea Bruno
E-BOOK GRATIS

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA PRATICA
I Minori Stranieri non Accompagnati

0 comments:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 

Minori Stranieri Non Accompagnati © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com