Category 1

 


1.566 i minori stranieri non accompagnati ad aver raggiunto il l'Italia via mare nel 2021. Il dato è aggiornato al 10 maggio.

Negli anni precedenti, i minori stranieri non accompagnati che  sono approdati sulle coste italiane sono stati nel 2020, 4.687, 1.680 nel 2019, 3.536 nel 2018 e 15.779 nel 2017.

Il totale delle persone migranti giunte in Italia da inizio anno, via mare, sono 12991. Lo scorso anno, nello stesso perioso, furono 4.184 mentre nel 2019 furono 1.009. Il è del Ministero degli Interni, aggiornato al giorno 11 maggio.

Le nazionalità più rappresentate, sulla base di quanto dichiarato all'arrivo, sono:

  •  tunisina (13%)
  •  Costa d’Avorio (1.292, 10%)
  • Bangladesh (1.216, 9%)
  • Guinea (860, 6%)
  • Sudan (668, 5%)
  • Egitto (639, 5%)
  • Eritrea (601, 5%)
  • Mali (490, 4%)
  • Algeria (371, 3%)
  • Marocco (348, 3%)

Inoltre ci sono  4.790 persone (37%) provenienti da altri Stati o per le quali è ancora in corso la procedura di identificazione.

Leonardo Cavaliere

Thanks
Foto: Amanda Nero / IOM
Copyright: © International Organization for Migration

Il 12% degli arrivi via mare, nel 2021, sono minori non accompagnati. 12.991 le persone approdate sulle nostre coste.

  1.566 i minori stranieri non accompagnati ad aver raggiunto il l'Italia via mare nel 2021. Il dato è aggiornato al 10 maggio. Negli ...

Il Min. dell'Interno ha elaborato, per tramite del dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione con il supporto dell’Ufficio Europeo di Sostegno per l’Asilo (Easo), e la collaborazione di dipartimento di Pubblica Sicurezza, Servizio Centrale del Sistema di Accoglienza e Integrazione (Sai), ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (Direzione generale dell’immigrazione e delle politiche di integrazione), Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (Unhcr) e Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (Oim), il vademecum operativo per fornire ai soggetti coinvolti nell’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati le indicazioni sulle procedure e sulle buone prassi da seguire nelle prime fasi.

Il ministero, a firma del capo dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione Michele di Bari ha inviato a tutte le prefetture una circolare in cui viene spiegato in cosa consiste il Vademcum operativo per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.

"Il documento si compone di una breve introduzione, nonché di due sezioni dedicate alle procedure di presa in carico dei minori a seguito di rintraccio sul territorio e da sbarco.

Sono altresì illustrate le azioni poste in essere dai responsabili del progetto di accoglienza per la regolarizzazione del minore e la sua integrazione, nonché la procedura Dublino per la determinazione dello Stato membro responsabile dell’esame della domanda di protezione internazionale e la gestione dei casi di vittime di tratta degli esseri umani.
Appositi focus sono dedicati al ruolo del tutore, alla conversione del permesso di soggiorno per minore età, al primo colloquio, alla cartella personale/sociale, alla valutazione del superiore interesse del minore, alle indagini familiari e alle vulnerabilità psicologiche/psichiatriche."


Leonardo Cavaliere

Vademecum operativo per l'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.

Il Min. dell'Interno ha elaborato, per tramite del dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione con il supporto dell’Ufficio Eur...


I minori stranieri non accompagnati giunti in Italia via mare da inizio anno sono 670, in tutto il 2020 sono stati 4.687, 1.680 nel 2019, 3.536 nel 2018 e 15.779 nel 2017.

Complessivamente le persone migranti arrivate sulle nostre coste da inizio anno sono 6042, il dato è stato diffuso dal Ministero degli Interni.

960 sono di nazionalità ivoriana (16%), sulla base di quanto dichiarato al momento dello sbarco; gli altri provengono da Tunisia (819, 13%), Guinea (598, 10%), Bangladesh (493, 8%), Sudan (381, 6%), Eritrea (343, 6%), Algeria (291, 5%), Mali (271, 4%), Egitto (232, 4%), Camerun (164, 3%) a cui si aggiungono 1.490 persone (25%) provenienti da altri Stati o per le quali è ancora in corso la procedura di identificazione.

Leonardo Cavaliere


6.042 persone sono giunte da inizio anno sulle nostre coste. L’11% sono minori non accompagnati.

I minori stranieri non accompagnati giunti in Italia via mare da inizio anno sono 670, in tutto il 2020 sono stati 4.687, 1.680 nel 2019, ...


 I minori stranieri non accompagnati approdati sulle coste italiane da inizio anno sono 309 e rappresentano oltre il 14% dei migranti giunti finora. Lungo tutto il 2020 sono stati 4.687, 1.680 nel 2019, 3.536 nel 2018 e 15.779 nel 2017.

Complessivamente i migranti che hanno raggiunto via mare le coste italiane sono 2205 da inizio anno. Nello stesso periodo, lo scorso anno furono 1.751 mentre nel 2019 furono 202.

Le nazionalità più rappresentate, sulla base di quanto dichiarato all'arrivo, sono:

  • 276 sono di nazionalità tunisina (13%), 
  •  Eritrea (217, 10%),
  •  Costa d’Avorio (207, 9%), 
  • Guinea (199, 9%),
  •  Mali (98, 5%),
  •  Algeria (96, 4%),
  •  Sudan (72, 3%),
  •  Camerun (63, 3%),
  •  Afghanistan (50, 2%),
  •  Egitto (47, 2%)

880 persone (40%) provengono da altri Stati o sono in corso le procedure di identificazione.

Leonardo Cavaliere

2.205 persone arivate da inizio anno sulle coste italiane. Oltre il 14% sono minori non accompagnati.

  I minori stranieri non accompagnati approdati sulle coste italiane da inizio anno sono 309 e rappresentano oltre il 14% dei migranti giu...
193 i minori stranieri non accompagnati ad aver raggiunto le coste italiane via mare da inizio anno, il dato è aggiornato al giorno 1 febbraio.

In totale i migranti giunti in Italia, via mare, da inizio anno sono 1.039.

Il dato segna una diminuizione relativa al mese di Gennaio 2020, ove approdarono 1.751 persone.
Degli oltre 1.000 migranti arrivati  in Italia via mare nel 2021, sulla base di quanto dichiarato al momento dell'arrivo:

-  217 sono di nazionalità eritrea (21%),

- Guinea (149, 14%),

-  Costa d’Avorio (95, 9%),

-  Tunisia (84, 8%), 

- Mali (75, 7%), 

- Camerun (60, 6%), 

- Sudan (59, 6%),

-  Afghanistan (50, 5%), 

- Egitto (22, 2%),

-  Senegal (21, 2%) 

207 persone (20%) provenienti da altri Stati o per le quali è ancora in corso la procedura di identificazione.

Leonardo Cavaliere

 

Supporta il Blog Minori Stranieri Non Accompaganti

 


1.039 persone sono approdate sulle coste italiane da inizio 2021. Oltre il 18,5% sono minori non accompagnati.

193 i minori stranieri non accompagnati ad aver raggiunto le coste italiane via mare da inizio anno, il dato è aggiornato al giorno 1 febb...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

 

Minori Stranieri Non Accompagnati © 2015 - Designed by Templateism.com, Plugins By MyBloggerLab.com